PROMOZIONE: OMEGA ASTI 58-54 BASKET VOLPIANO

P1020886Comincia sul campo di Asti la serie di finale playoff che assegnare un pass per la serie D. In un palazzetto molto caldo, con entrambe le tifoserie numerose e rumoreggianti, padroni di casa e volpianesi si studiano per l’intero primo quarto, segnando col contagocce e fallendo diversi tiri.

Il primo strappo è astigiano, con Ponzone pressoché infallibile dall’arco dei 3 punti che porta i suoi sino al +14 (29-15). La reazione azzurra è però immediata e alla sirena di metà partita il tabellone recita 30-23.

Volpiano prova ad aumentare ritmo e pressione difensiva, mandando in debito d’ossigeno gli astigiani, che si vedono rimontare e sorpassare, unico vantaggio ospite, sul 39-40. L’inerzia sembra passare nelle mani degli azzurri, ma ancora una volta è Ponzone a togliere le castagne dal fuoco ai suoi, riguadagnando un piccolo vantaggio (43-42 dopo 30’).

Il bonus raggiunto dopo pochissimi minuti di ultimo quarto taglia le gambe a Volpiano, costretta a inseguire per l’intera frazione e sfortunata su alcuni tiri che negli ultimi minuti avrebbero potuto riaprire la contesa.

Finisce così gara1 con uno scarto risicato in favore di Asti, ma la consapevolezza che lunedì al PalaUnità sarà tutta un’altra musica e in caso di gara3 ad Asti sognare non costerà nulla.

Parziali: 13-10, 17-13, 13-19, 15-12

Tabellino: Foresto G., Nagliero 8, Foresto R., Viola 4, Landra 4, Ala 4, Gagliano 5, Gistri 15, Baldin 11, Gennari 2.

Annunci

OPEN CSI: SUMMER CUP

Dopo un finale di campionato in decisa ripresa e buone impressioni in un paio di amichevoli, i ragazzi dell’Open Csi affrontavano con rinnovato entusiasmo la Summer Cup.

Nella prima gara ospitavano l’ Ouagadogou.

DSCN7208 (1)I ragazzi di San Giusto, rimaneggiati a causa di un paio di infortuni, dovevano subito subire un parziale di 11-0 in avvio di gara: il resto della gara vedeva i volpianesi sempre avanti, e capaci di prendere il largo a metà 3° quarto, portando a casa una vittoria convincente.

BASKET VOLPIANO 61-44 OUAGADOGOU BASKET

Parziali: 22-12, 11-12, 14-10, 14-10

Tabellino: Filippone, Torinello 16, Boetti 6, Pietroiusti 4, Allasio 15, Schmid 3, Contessa 6, Galiberti 4, Camoletto 3, Morelli 4.

DSCN7205La seconda partita, sempre tra le mura amiche, vedeva gli azzurri opposti all’Avigliana.

Stavolta erano gli ospiti a cercare di prendere il largo, ma un lento e inesorabile recupero consentiva ai volpianesi di rientrare: gli ultimi minuti vedevano continui sorpassi, con l’ultimo pallone in mano ai padroni di casa che trovavano il canestro della vittoria a 3 secondi dallo scadere, rendendo così vana l’ultima preghiera da metà campo degli ospiti.

BASKET VOLPIANO 60-59 AVIGLIANA BASKET

Parziali: 17-22, 9-9, 15-13, 19-15

Tabellino: Bevione, Filippone, Torinello 15, Boetti, Pietroiusti 3, Allasio 11, Schmid 1, Contessa 3, Galiberti 4, Camoletto 19, Morelli 4.

La prima trasferta arrivava in occasione della terza giornata, a Grugliasco contro il Tam Tam.

La partita scorreva in equilibrio per tre quarti, poi la freddezza di alcuni avversari più esperti scavava il solco decisivo producendo la prima sconfitta, anche se il finale risultava fin troppo pesante rispetto ai valori in campo.

TAM TAM VIRTUS 72-58 BASKET VOLPIANO

Parziali: 13-15, 16-14, 20-19, 23-10

Tabellino: Bevione 2, Filippone 5, Torinello 6, Audello 11, Boetti 2, Pietroiusti 4, Allasio 12, Contessa 5, Galiberti 7, Camoletto 2, Morelli 2.

Nella quarta giornata gli azzurri andavano in trasferta a San Damiano d’Asti: nonostante una prestazione al di sotto delle possibilità, con un piccolo parziale decisivo nel 4° quarto arrivava un’altra vittoria, importante per rimanere in corsa per il passaggio del turno.

SANDAM 47-49 BASKET VOLPIANO

Parziali: 10-12, 15-15, 5-10, 17-12

Tabellino: Bevione, Filippone 2, Torinello 11, Audello 6, Boetti 2, Pietroiusti 7, Allasio 9, Contessa 4, Galiberti, Camoletto 8, Morelli.

DSCN7209Si arrivava dunque all’ultima giornata con in programma uno scontro diretto per il passaggio ai quarti di finale: ospiti del Palaoratorio gli eporediesi del Canavese Basket.

Dopo un inizio di gara promettente e un piccolo vantaggio acquisito, i volpianesi incappavano in una serie di errori al tiro che causavano due parziali negativi nei quarti conclusivi: il nervosismo per una partita che stava sfuggendo di mano condizionava le fasi finali, con gli azzurri che concludevano la stagione con una sconfitta più pesante di quanto i progressi e l’impegno di tutti non avessero dimostrato durante questa stagione, comunque positiva nonostante qualche sconfitta di troppo.

BASKET VOLPIANO 35-46 CANAVESE BASKET

Parziali: 12-8, 11-9, 6-14, 6-15.

Tabellino: Bevione 1, Filippone, Torinello 12, Audello 1, Boetti 1, Pietroiusti, Allasio 7, Contessa 4, Galiberti, Camoletto 4, Morelli 5.

PROMOZIONE: BASKET VOLPIANO 72-59 BORGOBASKET SCHOOL

P1020877Dopo l’incredibile vittoria al supplementare in gara1, la semifinale si sposta al PalaUnità, gremito e caldo come sempre e pronto a spingere gli azzurri verso la finale.

L’inizio di partita è teso per entrambe le formazioni, i canestri arrivano col contagocce, ma è Volpiano a tentare la prima fuga: 15-5 dopo 7’. Come prevedibile però, Borgomanero non ci sta e con 4 triple in fila rimonta lo svantaggio e mette il naso avanti (19-20).

Volpiano è però troppo concentrata per farsi intimorire e con le invenzioni di Nagliero e un Baldin letteralmente dominante nel pitturato, chiude in vantaggio la prima metà di gara sul 36-28, con tripla sulla sirena di Gistri.

In apertura di terzo quarto la solfa non cambia: Borgomanero continua ad attaccare, ma la difesa volpianese sale di colpi, provocando molte palle perse e tiri sbagliati. E’ ossigeno puro per gli azzurri, che riescono ad allungare grazie a rapidi contropiedi che mettono in ginocchio gli avversari.

Ormai sul +17, gli ultimi 5’ sono solo di attesa, per liberare un urlo che al suono della sirena dice all’unisono  “FINALE!”.

GARA 2

Parziali: 17-9, 19-19, 17-19, 19-12

Tabellino: Nagliero 24, Baldin 21, Foresto G. 6, Foresto R. 2, Gennari 5, Rolfo 2, Gistri 8, Viola 4, Dicosta, Luetto.

GARA 1 BORGOBASKET SCHOOL 76-81 (d.t.s.) BASKET VOLPIANO

Parziali: 13-17, 39-35, 51-52, 70-70

Tabellino: Foresto G. 4, Nagliero 28, Foresto R. 4, Viola 3, Ala, Gagliano 2, Gistri 15, Baldin 16, Luetto 5, Gennari 4.

PROMOZIONE: BASKET VOLPIANO 70-52 UNISPORT CAVAGNOLO

P1020886Game, set and match, la Promozione si aggiudica in maniera autoritaria gara3 del primo turno di playoff, chiudendo la serie contro Cavagnolo e guadagnando l’accesso alla semifinale.

Una partita di carattere quella giocata dai ragazzi di coach Capasso, una delle migliori della stagione, sicuramente la più costante, senza quegli alti e bassi che avevano caratterizzato soprattutto le prime due partite della serie.

Sospinti ancora una volta da un PalaUnità completamente gremito, gli azzurri hanno preso il comando della partita già nei primi possessi, rimanendo concentrati ad ogni tentativo di aggancio ospite. La zona 3-2 ha scavato il solco nei momenti giusti, piazzando parziali importantissimi e determinanti.

Cavagnolo ha un sussulto d’orgoglio nel terzo periodo, quando dal –11 tenta di rifarsi sotto, ma questa volta Volpiano è brava a resistere e a piazzare il parziale che ammazza la partita, sfruttando al meglio la fisicità di un Baldin dominante vicino al canestro.

Alla sirena finale esplode la gioia di tutto il PalaUnità, ormai sesto uomo in campo per gli azzurri, che ora dovranno vedersela contro Borgomanero nella semifinale Promozione. Gara1 domenica 26/05 fuori casa, mentre l’appuntamento a Volpiano è fissato per mercoledì 29/05.

Tabellino: Foresto G. 3, Nagliero 10, Foresto R. 2, Ala 4, Gagliano 8, Gistri 18, Baldin 14, Luetto, Rolfo 2, Gennari 9.

PROMOZIONE: UNISPORT CAVAGNOLO 72-60 BASKET VOLPIANO

P1020886Non riesce lo sweep alla Promozione volpianese, che cade in gara2 dopo aver condotto per buona parte del match.

Com’era prevedibile Cavagnolo parte forte, pronto a riscattare la sconfitta nell’ultimo quarto di due giorni prima, ma Volpiano ribatte colpo su colpo portandosi in vantaggio sul finire di primo quarto.

Gli ospiti paiono in controllo, mostrando la stessa determinazione difensiva che in gara1 aveva chiuso la via del canestro agli avversari. Non si può dire altrettanto dell’attacco però, con Volpiano che spesso si lascia ingolosire da iniziative personali a discapito dell’efficace gioco corale mostrato due giorni prima.

Dopo aver scollinato nella seconda metà di gara Cavagnolo aumenta la pressione difensiva, causando diverse palle perse azzurre e segnando facili canestri in contropiede che gasano il pubblico di casa e riducono il gap.

Come in gara1 Cavagnolo si porta in vantaggio con un parziale di 9-0, ma questa volta la reazione degli azzurri non si concretizza, arrivando solo in due occasioni a –6 ma venendo poi puntualmente ricacciati indietro.

Serie in perfetta parità dunque, con la decisiva gara3 che si giocherà lunedì in un PalaUnità che deve per forza di cose essere “bollente” e trascinare Volpiano come nella prima partita.

PROMOZIONE: BASKET VOLPIANO 62-55 UNISPORT CAVAGNOLO

P1020877Inizia con il piede giusto la post-season della Promozione, che esce vincitrice dalla prima gara contro un mai domo Cavagnolo.

Gli azzurri partono da subito attenti e concentrati, mostrando sin dalla prima azione una difesa fatta di sudore e sacrificio. Nella metà campo offensiva il pallone gira bene e così Volpiano prende subito la testa dell’incontro, seppur con gli ospiti con il fiato sul collo.

L’andamento del match prosegue su questa falsariga anche in un secondo periodo che vede i padroni di casa costantemente avanti ma con un Cavagnolo che si rifiuta di andare oltre la doppia cifra di svantaggio, rispondendo colpo su colpo, tentando di aggirare un Gennari che però domina difensivamente sotto canestro.

Nella seconda metà di partitala difesa azzurra sale ulteriormente di colpi, ma l’esito non è altrettanto in attacco, dove alcune forzature sostituiscono il buon gioco corale costruito in precedenza. Cavagnolo acquista così fiducia e inerzia, iniziando una lentissima rimonta che si concretizza però a 4 minuti dalla fine, con il sorpasso ospite 49-50.

Il gremito PalaUnità si ammutolisce, vedendo concretizzarsi una beffa non preventivata, ma è proprio nel momento di massima difficoltà che il motore volpianese riprende a girare, ritrovando la brillantezza necessaria a piazzare un parziale di 9-0 che chiude definitivamente la partita con meno di 1’ da giocare.

Volpiano conquista così l’1-0 nella serie, ma il tempo dei festeggiamenti è già finito, mercoledì gara2 sarà se possibile ancor più dura.

Parziali: 16-12, 17-13, 13-14, 16-16

Tabellino: Foresto 5, Nagliero 11, Landra 16, Ala 2, Gagliano 5, Gistri 7, Baldin 9, Luetto, Ossino, Gennari 7.

Immagine

BKV MINIBASKET CAMP

logo vero

CHE COS’E’ IL BKV MINIBASKET CAMP?

SCHEDA D’ISCRIZIONE